La sorella della regina Maxima, Inés, è morta, molto probabilmente un suicidio

7 giugno 2018

Il governo olandese ha confermato che la sorella più giovane della regina Maxima, Ines Zorreguieta Cerruti, è morta all'età di 33 anni nella sua casa di Buenos Aires.

Secondo quanto riferito, Ines si è suicidata dopo aver combattuto contro la depressione e soffriva di disturbi alimentari. Occasionalmente era stata amessa in un reparto psichiatrico.

La regina Maxima ha due fratelli e anche tre sorellastre dal primo matrimonio di suo padre con Marta López Gil.

Inés Zorreguieta Cerruti ha studiato psicologia in un'università in Argentina e ha lavorato per le Nazioni Unite a Panama tra il 2009 e il 2011.Dopo aver divorziato dal marito, nel 2012 è tornata in Argentina.

Inés era madrina di Ariane, la figlia più giovane del re Guglielmo Alessandro e della Regina Mzxima.

La regina Maxima ha cancellato tutti i suoi impegni pianificati per i prossimi giorni, e la prossima settimana, il re Guglielmo Alessandro andrà da solo in Lettonia, Estonia e Lituania.