La Regina Margherita di Danimarca e il principe Henrik in visita di stato in Croazia

21 - 24 ottobre 2014

Sua Maestà la Regina Margherita di Danimarca e suo marito, il principe Henrik, si sono recati in visita di stato di 4 giorni in Croazia. Lo scopo del viaggio è principalmente è quello di trovare varie forme di cooperazione in materia di energia, ambiente, tecnologia e salute.

A Zagabria la Regina Margherita e il consorte sono stati ricevuti al Palazzo presidenziale dal presidente croato Ivo Josipovic.
In seguito la coppia reale è andata al Parlamento e poi ha visitato la Basilica di San Marco.
Di sera, la coppia reale ha partecipato al banchetto di Stato che si è svolto nel palazzo presidenziale dove il presidente e Sua Maestà la Regina hanno tenuto un discorso.


Il giorno successivo, la Regina Margherita ha visitato il Museo Etnografico ed ha  inaugurato un forum regionale sul diabete. Nel frattempo, il principe Henrik ha partecipato a un incontro tra le aziende croate e danesi.
La coppia ha poi visitato il nuovo stabilimento della società danese Xellia Pharmaceuticals che si concentra sullo sviluppo di antibiotici.

Dopo il pranzo, la coppia ha visitato la Cattedrale di Zagabria, la più grande Chiesa cattolica romana in Croazia, costruita tra il 11° e il 15° secolo.

La Regina ha visitato un teatro per i bambini in collaborazione con artisti danesi, mentre nel frattempo il principe Henrik ha partecipato ad un convegno sul ruolo dell'architettura nella città.
Nel tardo pomeriggio, la coppia ha inaugurato il Festival di Zagabria.

Il giorno successivo la Regina Margherita di Danimarca e il principe Henrik sono andati a Koprivnica
dove hanno visitato il municipio, una mostra di arte naif ed un'altra danese.

Quindi la Regina e il Principe Consorte hanno visitato la Carlsberg di Croazia e quindi l'azienda danese Hartmann, dove c'è anche un laboratorio dove lavorano dei non vedenti.
Quindi c'è stato un pranzo con il sindaco di Koprivnica .

L'ultimo giorno la coppia reale è andata a Spalato dove ha visitato il Palazzo di Diocleziano (Patrimonio Mondiale dell'UNESCO dal 1979) ed ha partecipato anche alla cerimonia di firma che segna la cooperazione culturale tra la Danimarca e Croazia.
L'ambasciatore danese ha poi ospitato a pranzo la Regina e il Principe Consorte insieme a personaggi culturali danesi e croati.

La regina ha poi raggiunto la città Salona dove ha ispezionato i resti dell'antica città Salona, ​​che era un tempo era la capitale della provincia romana della Dalmazia.

LINK
kongehuset.dk