E' giusto onorare il Tricolore, ma è un grave errore, imporre, a posteriore, che una bandiera del 1797, che allora non aveva il significato dell'Unità d'Italia e che fisicamente è diversa da quella attuale (le bande sono orizzontali invece che verticali, e con uno sconosciuto stemma), possa essere la bandiera dell'Italia.

E' un grave errore che falsifica la Storia.
Durante il triennio (1796-1799) i giacobini volevano imporre nella nostra penisola gli errori della rivoluzione francese, la bandiera della repubblica cisalpina era imposta dallo straniero Napoleone e quindi non simboleggiava l'unità d'Italia e la sua indipendenza.

La repubblica, fissando l'anniversario del tricolore il 7 gennaio, ricorda la bandiera della repubblica cisalpina invece della vera prima bandiera italiana, quella voluta da Re Carlo Alberto di Savoia.

In realtà la prima Bandiera italiana è stata quella Sabauda (voluta da Re Carlo Alberto) usata durante le prime guerre d'indipendenza, dove i patrioti del Risorgimento volevano realizzare l'Italia, impugnando proprio questa Bandiera.

Viva il Risorgimento !
Viva il vero tricolore !
Viva il Tricolore di Re Carlo Alberto
VIVA la bandiera del Regno d'Italia !!