Completato il sarcofago della regina Margherita di Danimarca

maggio 2018

Il sarcofago della regina Margherita di Danimarca è stato completato e collocato nella cappella di Sankt Birgittas a Roskilde Domkirke, accanto a quasi 40 re e regine danesi che risalgono al Medioevo fino ai giorni nostri - inclusi i suoi genitori, il re Federico IX e la regina Ingrid.

La costruzione è iniziata nel 2003 in quello che inizialmente doveva essere un sarcofago congiunto per Margherita e suo marito, il principe Henrik, che è morto all'inizio di quest'anno.
Tuttavia, nel 2016 il principe ha rifiutato di essere seppellito con sua moglie, dato che non lo aveva reso eguale nominandolo "re consorte" invece di "principe consorte".

La Casa Reale ha spiegato che l'opera è in pietra arenaria proveniente dalla Francia e che i tre pilastri che portano il sarcofago sono in granito danese, basalto delle isole Faroer e marmo della Groenlandia. Le teste di elefante sui pilastri sono modellate in argento. Il sarcofago è fatto di vetro fuso, e in una cavità del vetro ci sono due figure all'interno, che rappresentano la regina e il principe Enrico. Nella parte superiore ci sono allegorie, simboli araldici e simboli in bronzo dorato ".

La regina Margherita giacerà in una cripta sotto il sarcofago.