Il Re Harald V di Norvegia partecipato alle cerimonie della Giornata della Liberazione

8 maggio 2018

Sua Maestà il Re Harald V di Norvegia ha partecipato alle cerimonie legate al Giornata della Liberazione dall'occupazione tedesca nel 1945, che si sono svolte nella fortezza di Akershus a Oslo.
A questo evento erano presenti anche il presidente del Parlamento, il primo ministro e il ministro della Difesa.

In Norvegia l'8 maggio è anche la Giornata dei Veterani, un giorno in cui si onora tutti i veterani, dalla Seconda guerra mondiale e fino alle operazioni internazionali di oggi.

La giornata era iniziata alle 8 del mattino con una cerimonia della bandiera nel castello di Akershus, all'interno della fortezza di Akershus, seguita da una cerimonia a "Retterstedet", dove alcuni membri delle forze di resistenza norvegesi furono giustiziati dai tedeschi durante la seconda guerra mondiale.

Dopo una cerimonia religiosa che si è tenuta nella chiesa del castello di Akershus, il re Harald ha consegnato delle medaglie militari, ha deposto dei fiori sul monumento nazionale e quindi c'è stata una breve parata militare.

Dopo la liberazione dell'8 maggio 1945, il principe ereditario Olav fu il primo reale norvegese a tornare in Norvegia (13 maggio 1945), che assunse il comando militare.
Il re Haakon e il resto della famiglia reale norvegese tornarono ad Oslo il 7 giugno 1945, accolti da di migliaia di persone, lungo le strade decorate con le bandiere,  che urlavano: "Lunga vita al re".