Il Principe Alberto di Monaco in Italia

15 -16 maggio 2018

Sua Altezza Serenissima il Principe Alberto II di Monaco era andato in Italia, un viaggio che fa parte dei suoi viaggi regolari per i territori storicamente legati alla sua famiglia Grimaldi

Il Principe Alberto II è stato accolto dal sindaco di Bardi  (Emilia-Romagna), dove ha visitato il castello, nel quale si era scoperto alcuni anni fa un monumentale decoro ad affresco, raffigurante lo stemma e le vedute dei vari possedimenti del Principe Onorato II di Monaco agli inizi del XVII secolo.

Il Principe monegasco ha proseguito la sua visita, sempre in provincia di Parma, nel comune di Compiano, anch'essa ex roccaforte dei Landi. Il Sovrano inaugurò una piazza rinnovata ai piedi del castello, dove è raffigurante lo stemma e le vedute dei vari possedimenti del principe Honoré II di Monaco relativi agli inizi del XVII secolo.

Il giorno successivo a Villa Doria di Angri, vicino all'Università degli Studi di Napoli "Parthenope" SAS il Principe Alberto II ha ricevuto il diploma di dottorato honoris causa in scienze e tecniche della navigazione.

Nel pomeriggio, il Principe Alberto ha visitato la città di Campagna, a sud-est di Napoli, un luogo che dal 1532 al 1641 faceva parte della Casa Grimaldi . In quel periodo Campagna divenne un importante centro economico e culturale.