La Regina Margherita II di Danimarca è andata in Islanda,

12 - 13 novembre 2013

Sua Maestà la Regina Margherita II di Danimarca è arrivata a Reykjavík, Islanda, per partecipare alle celebrazioni del 350° anniversario di Árni Magnússon.

Ieri Sua Maestà ha partecipato a una cena di gala offerta dal Presidente dell'Islanda, Ólafur Ragnar Grímsson, tenutasi presso il Bessastaðir (la residenza ufficiale del presidente).

Diversi impegni di Sua Maestà Margherita a Reykjavík: una visita al Museo d'Arte Kópavogur-Gerðarsafn, per partecipare all'inaugurazione della mostra "Il portafoglio e Arte Medievale" che contiene una collezione di manoscritti "Teiknibókin" del Medioevo, e recarsi all'Università di Islanda per l'anniversario del Árni Magnússon.


In seguito la Regina Margherita si recherà al Teatro Nazionale di Islanda, sempre in occasione del 350 ° anniversario della nascita di Árni Magnússon.

Il filologo e storico islandese Árni Magnússon (1663-1730) era un professore presso l'Università di Copenhagen, che trascorse gran parte della sua vita a raccogliere manoscritti islandesi.
Prima della sua morte lasciò in eredità la raccolta di manoscritti Magnússon alla Università di Copenhagen e successivamente nella Biblioteca Reale Danese, sempre a Copenaghen, per essere, infine ceduta all'Islanda nel 1971, andando a costituire la collezione dell'istituto islandese a lui intitolato.
La collezione è composta da circa 2500 numeri di catalogo, di cui la più antica è datata al 1100. 

LINK
kongehuset