Re Harald e la Regina Sonia di Norvegia sono in Turchia per una visita di stato di tre giorni.

5 - 7 novembre 2013

Il re di Norvegia Harald V si è recato in visita ufficiale in Turchia, su invito del presidente Abdullah Gül.

Il ministro dell'Interno Muammer Güler ha accolto il sovrano norvegese all'aeroporto Esenboga di Ankara.

La visita è incomincia con una solenne cerimonia di deposizione di corone di fiori presso il Mausoleo di Ataturk, in onore di Mustafa Kemal Ataturk, il primo presidente della Turchia nel 1923 dopo la dissoluzione dell'Impero Ottomano.

Quindi il presidente Abdullah Gül ha accolto re Haral V al Palazzo Presidenziale Çankaya nella capitale turca di Ankara.

Questa visita del re Harald è di grande importanza in quanto è la prima visita di un capo di stato della Norvegia  in Turchia dal 1926, quando sono state stabilite le prime relazioni diplomatiche tra i due paesi.

Questa visita dei Sovrani di Norvegia in Turchia offre l'occasione per approfondire la cooperazione tra i due paesi, ed in particolare di migliorare le relazioni bilaterali ed aumentare il volume degli scambi e degli investimenti reciproci.

In seguito, il presidente Abdullah Gül ed il Re Haral V hanno partecipato a colloqui tra le delegazioni al Palazzo Cankaya.

Oltre ad essere un produttore di petrolio e gas, la Norvegia ha anche un significativo know-how tecnologico e esperienza nel settore delle energie rinnovabili, e a questo proposito, il Re Harald V parteciperà alla apertura del Forum turco-norvegese nel campo delle Energie rinnovabil che si svolge il 6 novembre ad Ankara .

In seguito il re incontrerà i rappresentanti della comunità imprenditoriale a Istanbul il 7 novembre, l'ultimo giorno della sua visita.

LINK
kongehuset