La famiglia reale spagnola alla Giornata delle Forze Armate

1 GIUGNO 2013

Il re Juan Carlos, la regina Sofia, il principe e la principessa delle Asturie hanno presieduto a Madrid la Giornata delle Forze Armate e hanno reso omaggio ai soldati spagnoli uccisi in azione.

Nel suo primo evento pubblico al di fuori della Zarzuela, dopo il suo intervento, il Re di Spagna ha ricevuto il sostegno dei cittadini che lo hanno a lungo applaudito.
Anche in questa occasione il re di Spagna ha utilizzato le stampelle per la deambulazione.

VIDEO


La cerimonia si è tenuta nella "Plaza de la Lealtad", ed in seguito, le Loro Maestà hanno ospitato un pranzo di gala al Palacio de la Zarzuela per i ministri della Difesa, nonché per altri funzionari che rappresentano le forze armate spagnole.

Sua Maestà il Re all'inizio del pranzo, ha parlato di "riconoscimento, gratitudine e affetto per le forze armate", sottolineando il "loro lavoro eccezionale e la professionalità in Spagna e al di là dei nostri confini, sono sempre a beneficio della sicurezza e della libertà dei popoli. "
Don Juan Carlos ha anche sottolineato la "vocazione di servizio alla Spagna da parte dei membri dell'Esercito e della Guardia Civil, che così degnamente rappresentano la Spagna, e che tutti gli Spagnoli sono orgogliosi del loro lavoro svolto.".

LINK
casareal