Sua Maestà la Regina Sofia a Lisbona (Portogallo) per partecipare alla VII Conferenza sui bambini scomparsi e sfruttati.

24 maggio 2013

La regina di Spagna ha inaugurato al Palazzo Sao Bento, sede del parlamento di Lisbona, la VII Conferenza sui bambini scomparsi e sfruttati.

La Regina Sofia ha presieduto l'apertura di questo incontro, spingendo gli ospiti a riflettere sulla scomparsa dei bambini associati a reati di abuso e sfruttamento sessuale.


Sua Maestà la Regina nelle sue parole ha sottolineato che "la difesa dei bambini dovrebbe essere parte integrante dei principi e dei valori di ogni società e comunità umana... E' indispensabile proteggere i bambini, che ancora non hanno la forza o abbastanza maturazione per essere in grado di difendere se stessi e i propri diritti."
Sofia ha anche sottolineato che "oggi in tutto il mondo ci sono migliaia di bambini minacciati, e purtroppo sono considerati quasi normali fenomeni come la pedofilia e lo sfruttamento sessuale" .

Dopo l'apertura della conferenza, Maria Cavaco Silva, moglie del presidente della Repubblica portoghese, ha ospitato un pranzo in onore della Regina al Palazzo di Belém.
In questa occasione Sua Maestà la Regina ha anche parlato con il presidente della Repubblica portoghese, Aníbal Cavaco Silva.

LINK
casareal