Sua Maestà Re Harald ha vissuto con gli Yanomami nella foresta della Amazzonia.

22 - 25 Aprile 2013

Un vecchio sogno è diventato realtà per Sua Maestà Re Harald. Per 4 giorni ha vissuto con gli Indios Yanomami nella profonda foresta pluviale in Brasile, che vivono ancora come i loro antenati.

Re Harald nell'Amazonia
Il Re ha visitato Demini, un villaggio degli Yanomami nell'Amazzonia, Brasile settentrionale, al confine con il Venezuela. Qui, il re Harald è stato accolto calorosamente dal leader Yanomami del villaggio.

Questo viaggio è nato dopo un invito della Fondazione Rainforest.

Da Lunedi 22 al 25 Aprile Re Harald ha vissuto con il capo Yanomami, e ha avuto una visione unica della loro cultura e stile di vita. Questi indios vivono di caccia e pesca, e raccolgono verdure e frutta nei boschi o che coltivano nei loro giardini.
Re Harald ha preso parte alla loro dieta tradizionale, formata da tacchino e cinghiale così come frutti di palma e ortaggi e radici da orti.

Quando fu fondata la WWF-Norvegia nel 1970 (World Wildlife Fund) il presidente fu l'allora principe ereditario Harald. Da allora una visita alla foresta pluviale dell'amazonia è stato un suo desiderio.

Gli indios Yanomami sono tra i popoli autoctoni più antichi e più numerosi dell’America Latina.
Gli Yanomamö sono un gruppo etnico che abita per lo più la zona di foresta compresa tra i bacini dei fiumi Orinco e Rio delle Amazzoni, nella frontiera tra il Venezuela e il Brasile.

LINK
Kong Harald i Amazonas