La principessa Lalla Salma alla conferenza globale dell'OMS a Montevideo

18 ottobre 2017

Sua Altezza Reale la Principessa Lalla è andata a Montevideo (Uruguay) per partecipare alla Conferenza Globale sulle malattie non trasmissibili dell'OMS, dal titolo"Trasformare il nostro mondo: le elevate motivazioni politiche".

Nella conferenza si è discusso sulla minaccia globale delle malattie non trasmissibili (malattie cardiovascolari, tumori, diabete e malattie respiratorie croniche) che rappresentano una delle principali sfide sanitarie dei nostri tempi.

La Principessa Lalla Salma è presidente della Fondazione Lalla Salma per la prevenzione e il trattamento del cancro e Ambasciatrice di buona volontà dell'OMS.

La moglie del re Mohammed VI del Marocco è stata accolta dal presidente dell'Uruguay, Tabaré Vazquez, al suo arrivo alla sede di Mercosur che ha ospitato la conferenza.

Proprio la scorsa settimana, la Fondazione Lalla Salma aveva annunciato che istituirà nuovi centri nei paesi dell'Africa subsahariana: Burkina Faso, Senegal, Costa d'Avorio e Ciad.
Questo fa parte di un progetto pilota che verrà lanciato a Dakar nel prossimo novembre, sviluppato in coordinamento con il Centro internazionale per la ricerca sul cancro, affiliato all'OMS.

La principessa Lalla ha anche partecipato ad una cena offerta dal presidente Uruguay in onore dei partecipanti alla conferenza.

VIDEO