Il principe William e la principessa Catherine sono stati in Danimarca

Questo viaggio è il primo viaggio a sostegno di una causa umanitaria fuori dalla Gran Bretagna, ed è la prima volta che le due future regine si sono incontrate.

I Duchi di Cambridge, accompagnati dal principe ereditario Federico e dalla Principessa Maria di Danimarca, hanno visitato il Centro di emergenza dell'UNICEF situato a Copenaghen, per vedere come l'organizzazione distribuisce cibo e materiale sanitario per la regione colpita.

Aiutare l'Africa è una causa molto sentita alle principesse Maria e Catherine.
La futura regina danese aveva recentemente visitato il Kenya in un campo profughi che aiuta le donne e bambini in fuga dalla carestia nella Somalia conflittuale.

Catherine e William si hanno una lunga tradizione di affetto per questa parte del mondo, infatti è stato in Kenya dove i principi si fidanzarono poco più di un anno fa.

Nel centro dell'UNICEF i principi hanno voluto aiutare gli addetti nel completare la confezione di cibo e medicine che servono per aiutare più di 13 milioni di persone che muoiono di fame nell'Africa orientale a causa della siccità.

Al termine della visita al centro di approvvigionamento, William ha detto: "L'UNICEF sta aprendo la strada e sta facendo un lavoro fantastico, purtroppo c'è ancora molto da fare ed è per questo che siamo qui oggi, per far capire a quante più persone possibile di rendersi conto della situazione davvero terribile che succede in Africa orientale".

I principi poi si sono recati all'aeroporto di Copenhagen per vedere la partenza di un British Airways Boeing 747, in prestito all'Unicef, che si dirigeva in Africa orientale carico di scatole di aiuti.

Il Duca e la Duchessa di Cambridge hanno avuto anche un pranzo privato alla residenza della coppia dei principi danesi, il Palazzo Frederik VIII.

Video