Il Duca William e la duchessa Kate in India

10 aprile 2016

Il 10 aprile era iniziata la visita in India del principe William e della Duchessa Kate, atterrati a Mumbai per trascorere una settimana piena di impegni ufficiali.


La prima tappa in India è stata l’Hotel Taj Mahal, che nel 2008 fu tra gli obiettivi di attacchi terroristici che causarono la morte di 195 persone, tra cui anche un italiano, e all'interno dell'hotel il Duca e la Duchessa hanno deposto una corona di fiori al memoriale.

Il Principe William e Catherine hanno poi partecipato alla sera di Gala di beneficenza Bollywood.

Appena saputo della notizia dell'incidente di fuochi artificiali a Kollam, dove più di 100 hanno perso la vita a seguito di un incendio in un tempio, il Duca e la Duchessa hanno dichiarato di "essere addolorati per la notizia e che i loro pensieri vanno a tutti coloro che assistono le vittime".

Lunedì si sono trasferiti a New Delhi dove hanno reso omaggio alla tomba del Mahatma Gandhi ed hanno deposto una corona di fiori all’India Gate.

Martedì c'è stato l’incontro con il premier indiano Narendra Modi, poi la coppia reale hanno raggiunto la riserva di Kaziranga, dove a bordo di una jeep si sono addentrati nella vegetazione, avvicinandosi a elefanti, cerbiatti e rinoceronti, famosi nel parco per il loro unicorno.

Adesso i Duchi di Cambridge sono in Bhutan, poi concluderanno il viaggio il 16 di aprile al Taj Mahal (in India), mausoleo considerato una delle sette meraviglie del mondo contemporaneo.