Il principe Henrik rinuncia al titolo di principe consorte, d'ora in poi solo il principe

aprile 2016

Quando si sposò nel 1967 con l'allora erede al trono Margherita, Henri de Laborde de Monpezat aveva ricevuto il titolo di "Sua Altezza Reale il Principe Henrik di Danimarca".

Quando sua moglie salì al trono nel 1972, si pensò di creare il duca di Fredensborg, ma questa idea fu abbandonata e da allora Henrick fu chiamato come "il Principe" e informalmente come "il principe Henrik".
In seguito nel 2005, la regina Margherita fece sapere che d'ora in poi sarebbe stato conosciuto come "il Principe Consorte".


Si tratta di un titolo che spesso Lui aveva espresso insoddisfazione e adesso che
ha deciso di ridurre i suoi appuntamenti ufficiali ha chiesto che il suo titolo non sia più adatto alla sua situazione attuale.

Alla vigilia di Capodanno, la Regina Margherita aveva annunciato che il principe Henry dal 1 gennaio 2016, avrebbe ridotto i suoi impegni ufficiali.

Diversi hanno notato che durante il banchetto di Stato col presidente del Messico la regina nel suo discorso aveva chiamato suo marito non come "il Principe Consorte", ma come "il principe Henrik" e la case reale ha confermato che lui ha rinunciato al titolo di principe consorte.