Il principe Hussein di Giordania incontra alcuni palestinesi feriti all'Ospedale di Amman

14 luglio 2014

Sua Altezza Reale il principe ereditario Hussein, il Reggente, ha incontrato un certo numero di palestinesi che sono stati trasportati all'Ospedale militare di Amman "Al Hussein Medical Center", dopo aver subito gravi lesioni a seguito dei raid israeliani sulla Striscia di Gaza.


Le strutture sanitarie palestinesi sono a corto di materiale per curare i feriti a causa dell'assedio imposto alla striscia di Gaza e quindi una parte dei feriti vengono inviati in Giordania o in Egitto.
I raid israeliani hanno provocato almeno 172 morti e 1'100 feriti nell'ultima settimana.

Il reggente ha ordinato che i feriti ricevano la migliore assistenza medica ed ha sottolineato che la Giordania, sotto la guida di Sua Maestà il Re Abdullah II, è pronta ad accogliere dei palestinesi e fornirà a loro assistenza medica e umanitaria.

LINK
Regent visits injured Palestinians at Al Hussein Medical Center