Re Filippo e la Regina Letizia di Spagna sono in Portogallo

7 luglio 2014

Sua Maestà il Re Filippo e la regina Letizia di Spagna sono attualmente in Portogallo per una visita ufficiale di un giorno
Il Ministro degli Affari Esteri, José Manuel García-Margallo, ha accompagnato i sovrani in questo viaggio.

Dopo la prima visita ufficiale all'estero,  compiuta il 30 giugno scorso in Vaticano per l'incontro con papa Francesco, Felipe e Letizia di Spagna sono andati a Lisbona, in Portogallo.


Il presidente del Portogallo, Aníbal Cavaco Silva , ha ricevuto Re Felipe e la Regina Letizia nel palazzo presidenziale di Belem, con gli onori militari riservati ai Capi di Stato.
Dopo la cerimonia di benvenuto ufficiale tenuta nel cortile chiamato Bug, i nuovi sovrani hanno firmato il libro d'onore.

In seguito Felipe ha incontrato il primo ministro, Pedro Passos Coelho, il presidente dell'Assemblea Nazionale, Assunta Esteves , e portavoce dei gruppi parlamentari della legislatura.
Mentre Filippo VI  è rimasto a colloquio con il Capo dello Stato portoghese nel Palazzo di Belem, la regina Letizia  accompagnata  dalla moglie del capo di stato portoghese, ha incontrato il presidente della Federazione delle Malattie Rare Portogallo, Paula Costa .

Per Felipe e Letizia si tratta del quarto viaggio ufficiale in Portogallo dopo quelli, come principi delle Asturie, compiuti negli anni 2012, 2007 e 2006. 
Due anni fa, a a fine maggio 2012 , l'allora Principe delle Asturie fece l'ultima visita ufficiale , che trascorse 3 giorni in Portogallo.

Al pranzo organizzato in onore dei nuovi sovrani spagnoli al Palazzo Nazionale di Queluz, a circa 20 km da Lisbona, si prevede ci saranno un centinaio di ospiti delle istituzioni portoghesi, società, politica, mondo economico e culturale.

Il Re ha sottolineato gli stretti legami di amicizia tra la Spagna e il Portogallo che "devono lavorare insieme per superare le sfide del XXI secolo".

Re Felipe ha anche voluto ricordare in questa visita i forti legami di amicizia e di affetto reciproco che legano la famiglia reale al Portogallo, e "ricordarlo ora mi riempie di emozione."
Il Re Juan Carlos è legato al Portogallo in quanto trascorse parte della sua infanzia.
"Non solo per l'ospitalità che hanno sempre ricevuto in questo amato Paese i miei nonni, i Conti di Barcellona, e Re Juan, e oggi voglio ringraziarvi ancora una volta, ma anche perché in qualsiasi momento, i miei genitori hanno sempre mantenuto un rapporto intenso con la nazione portoghese."

LINK
casareal