La Famiglia Reale svedese alla cerimonia del Premio Nobel 2013

12 dicembre 2013

I membri della famiglia reale svedese hanno partecipato alla cerimonia del Premio Nobel 2013, ma quest'anno c'è stata l'assenza della Principessa ereditaria Vittoria, che si è recata in Sud Africa per la cerimonia commemorativa di Nelson Mandela, e quella della principessa Maddalena, che ha declinato la cerimonia per la avanzata gravidanza.
Il Re Carlo Gustavo e la Regina Silvia, erano accompagnati dal principe Carlo Filippo e dal principe Daniele.

Come da tradizione durante la cerimonia il Re di Svezia Carlo XVI Gustavo ha consegnato il premio Nobel ai vincitori.

Ad ottobre la Fondazione Nobel aveva annunciato i vincitori del Premio Nobel per la fisica, la medicina, la chimica, la letteratura e per le scienze economiche.

Il Premio Nobel per la medicina 2013 è stato assegnato a tre biologi James Rothman, Randy Schekman e il tedesco Thomas Sudhof, che hanno scoperto come comunicano e si trasferiscono le molecole restando sempre in sincronia.
Il Premio Nobel per la fisica del 2013 è stato assegnato a due studiosi del Cern, Francois Englert e Peter Higgs, che hanno scoperto la “particella di Dio”, il bosone di Higgs.
Il Premio Nobel per la letteratura del 2013 è stato assegnato alla scrittrice canadese Alice Munro. I racconti della Munro indagano sulle relazioni umane, analizzate attraverso il vivere quotidiano.
Il Premio Nobel per la chimica è assegnato a Martin Karplus, Michael Levitt e Arieh Warshel, che insieme al premio riceveranno anche 8 milioni di corone svedesi, circa 925 mila euro.
L’Accademia di Svezia ha assegnato il Nobel per l’Economia a tre economisti americani, professori nelle università di Yale e Chicago: Eugene F. Fama, Lars Peter Hansen e Robert J. Shiller, per l’analisi empirica dei prezzi di azioni e la valutazione del rischio.

In serata si è svolto l'elegante Banchetto in onore dei vincitori del Nobel al City Hall di Stoccolma.

LINK
kungahuset