Il Granduca ereditario Guglielmo e Stephanie di Lussemburgo  sono andati in Cina

16 - 20 dicembre 2013

Il Granduca ereditario Guglielmo e sua moglie Stephanie hanno trascorso 5 giorni in Cina per una missione commerciale per promuovere i rapporti commerciali tra il Granducato Lussemburghese e la Repubblica Popolare.
La repubblica popolare di Cina è il maggior partner commerciale del Lussemburgo, in Asia e il secondo al di fuori dell'Europa dopo gli Stati Uniti.
L'anno scorso, il Lussemburgo ha festeggiato i 40 anni di relazioni diplomatiche con la Cina.


La coppia reale ha presieduto una delegazione, tra cui il ministro dell'Economia Etienne Schneider e il Segretario di Stato per l'Economia Francine Closener.

A Pechino la delegazione ha partecipato ad alcune riunioni con il ministro cinese del Commercio Gao Hucheng, col presidente della Banca popolare cinese, Zhou Xiaochuan, così come col presidente della China Securities Regulatory Commission (CSRC), Xiao Gang.

In seguito a la delegazione si è recata a Shanghai e a Hangzhou per incontrare autorità locali per lo sviluppo delle relazioni economiche e commerciali, ed ha partecipato a un seminario economico e commerciale tra la Camera di Commercio del Lussemburgo e la Federazione dell'Industria e del Commercio di Zhejiang.

All'inizio della settimana, i media hanno trasmesso voci che Stephanie e Guglielmo siano in attesa di un lieto evento, e in effetti in alcune foto relative alla visita in Cina sembra visibile la pancia di Stephanie.
La corte granducale si rifiuta di pronunciarsi sulla questione.

LINK
The royal visit to China in pictures