Per la seconda volta, la regina Beatrice dei Paesi Bassi è in visita di Stato in Lussemburgo.


20 -22 marzo 2012

Oggi la regina olandese ha iniziato la sua visita di 3 giorni, accolta all'aeroporto internazionale di Lussemburgo dal Granduca ereditario Guillaume.

Dopo l'incontro con i dignitari locali, Sua Maestà la Regina Beatrice, il Granduca Henri, la Granduchessa Maria Teresa, e il Granduca ereditario Guillaume hanno partecipato a un pranzo privato nel palazzo granducale.

La visita sottolinea l'importanza del rapporto tra il Lussemburgo e i Paesi Bassi.
La cooperazione tra i Paesi Bassi e il Lussemburgo si concentra sulla cooperazione diplomatica, l'Unione europea, Benelux, il commercio, economia e cultura.

I re olandesi hanno governato il Lussemburgo dal 1815 fino al 1890, quando un ramo diverso della famiglia Nassau salì al trono.
Entrambe le famiglie reali nel corso degli anni hanno mantenuto rapporti stretti e una visita di Stato non è solo un affare di stato.



In seguito Beatrice ha posato una corona di fiori al monumento Kanounenhiwwel per commemorare le vittime della Seconda Guerra Mondiale.

La visita di Stato giunge in un momento difficile per la Regina Beatrice, in fatti il suo secondo figlio, il principe Friso è in coma in un ospedale di Londra dopo essere stato colpito da una valanga sciando in Austria il mese scorso.

La regina fa frequente visite a Londra per visitare Friso, e sua moglie la principessa Mabel e le loro due piccole figlie Luana e Zaria.

LINK
Queen Beatrix brings the sun to Luxembourg