SAS la Principessa Charlene di Monaco è in Australia.

10 marzo 2012

La principessa è arrivata senza suo marito a Bendigo, nello stato di Victoria (Australia), per la inaugurazione della mostra "Grace Kelly: Style Icon" presso la Galleria d'Arte di Bendigo.

Questa mostra, oltre a presentare la Principessa Grace alle nuove generazioni che non la conoscevano, sarà anche un vantaggio per l'economia locale visto che si prevede di attrarre migliaia di visitatori.

E' una mostra che ripercorre il glamour e l'eleganza della stella di Hollywood diventata principessa, attraverso alcuni dei suoi abiti più celebri, da quello indossato nel 1955, per ritirare l'Oscar vinto come Miglior Attrice Protagonista per La ragazza di campagna, fino agli ultimi anni di principessa.

Una folla di bambini l'hanno accolta sventolando bandiere del principato monegasco e dell'Australia e la Principessa Charlene ha risposto con cordialità tutti, salutando molti bambini.

La Principessa Charlene sembra davvero aver preso ''gusto' di far parte della famiglia regnante monegasca. Elegante e dignitosa, accessibile e con i piedi per terra, e in occasione della inaugurazione la Principessa Charlene ha fatto alcune brevi osservazioni.

La Principessa Charlene ha parlato della defunta madre di suo marito come una stupenda madre, un'icona di stile, patrona delle arti, considerandola "una delle personalità più affascinanti di tutti i tempi".
Così, anche dopo tanti anni dalla sua prematura perdita, la Principessa Grace continua a fare del bene agli altri.

La Principessa Charlene, ex nuotatrice olimpica per il Sudafrica, si è anche recata al Melbourne Sports Aquatic Centre.
Affiancata da guardie del corpo e da diplomatici, la principessa ha salutato alcuni suoi vecchi amici della piscina.

L'ultima volta che Charlene aveva visitato il MSAC è stato nel 2002, quando vinse la medaglia d'oro per i 100 metri dorso della Coppa del Mondo

LINK
A fairytale in Bendigo as Charlene enters with grace