Sua Maestà il Re Carlo XVI Gustavo di Svezia è in Indonesia come presidente onorario degli Scout.


La visita del Re in Indonesia dura 3 giorni dal 30 gennaio al 2 febbraio, nella qualità di presidente della Fondazione Mondiale Scout, e si è recato in Indonesia, su invito della sede centrale del paese del Movimento Scout (Kwartir Nasional Gerakan Pramuka).


Il presidente Susilo Bambang Yudhoyono ha accolto il re, il quale ha ricevuto l'onore più alto di scouting indonesiano, "Lencana Tunas Kencana", per la sua dedizione allo scoutismo.

Durante la visita in Indonesia, il Re ha partecipato ad una serie di eventi del movimento scout a Cibubur, Jakarta, e in Yogyakarta.
Inoltre, il Re svedese ha deposto una corona al Cimitero degli Eroi Kalibata a Jakarta, e poi visiterà i templi Borobudur e Prambanan.

"La visita in Indonesia dal re svedese dovrebbe rafforzare i legami bilaterali e la cooperazione tra i due paesi in vari campi," ha detto lo staff presidenziale per le relazioni internazionali Teuku Faizasyah.

Il re è stato uno scout fin dalla sua infanzia, ed è anche il Presidente Onorario della Fondazione Mondiale Scout.

Insieme a Sua Maestà il Re Abdullah dell'Arabia Saudita, Sua Maestà Carl XVI Gustaf ha guidato l'iniziativa "Messaggeri di Pace", attraverso la quale i due Re hanno ispirato non meno di 10 milioni di scout in 110 paesi in tutto il mondo a lavorare per un mondo più pacifico attraverso la costruzione di ponti fra persone di culture e fedi diverse.

In una cerimonia a Giacarta, il 31 gennaio, Sua Maestà Carlo XVI Gustavo, re di Svezia, ha consegnato un assegno di 500.000 dollari ai dirigenti giovani dello Scoutismo indonesiano (Gerakan Pramuka) per aiutarli a realizzare i loro programmi di "messaggeri di pace".

LINK
The Swedish King visits Indonesia