L'Imperatore Akihito del Giappone dovrà subire un test alle arterie coronarie.

1 febbraio 2012


Con un comunicato stampa la Casa Imperiale ha affermato che Sua Maestà Akihito, imperatore del Giappone, dovrà subire un esame coronarico l'11 febbraio 2012.

I medici dell'Imperatore Akihito hanno detto che l'esigenza di questo esame coronarico è nata dopo che un elettrocardiogramma aveva mostrato un minore afflusso di sangue al cuore sotto sforzo fisico.

Il 78enne Imperatore aveva subito una simile esame di angiografia coronarica presso l'Università di Tokyo Hospital lo scorso febbraio, dopo la scoperta di sintomi di ischemia cardiaca.
E' stato diagnosticato l'arteriosclerosi, ed al momento usa dei farmaci.

L'Agenzia della Casa Imperiale ha anche osservato che non ci sarà "... nessun cambiamento nel programma ufficiale dell'imperatore.  L'Imperatore andrà in ritiro nella sua villa nella Prefettura di Kanagawa con imperatrice come previsto."

L'Imperatore, che salì al trono nel 1989, ha avuto una serie di problemi di salute negli ultimi anni, il cancro alla prostata nel 2003 e nel mese di novembre era stato ricoverato in ospedale per più di due settimane per una polmonite bronchiale.

LINK
Emperor to undergo heart tests