Dopo il recente matrimonio, la coppia reale del Bhutan è in Giappone

16 novembre 2011

Dopo aver visitato l'India, il Re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck e la Regina Jetsun Pema, si sono recati in Giappone.dove rimarranno per una settimana.

La visita di Stato ha lo scopo di celebrare il 25° anniversario dei rapporti diplomatici tra il giappone e il Bhutan.

Re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck e sua moglie, la Regina Jetsun Pema, sono arrivati a Tokyo, dove hanno incontrato il Primo Ministro Yoshihiko Noda.

I sovrani hanno espresso le loro condoglianze per il devastante terremoto e tsunami del 11 marzo.
Nel frattempo, il Primo Ministro si è congratulato per il loro matrimonio avvenuto il mese scorso.
Il Re e Noda poi hanno discusso i modi per stringere le relazioni tra i due paesi.

Mercoledì, la coppia ha incontrato i membri della famiglia imperiale, dove sono stati accolti al palazzo dal principe ereditario Naruhito.
Naruhito sostituisce suo padre, l'imperatore Akihito, che è ancora ricoverato in ospedale per una brutta tosse.

In serata, il Re e la Regina saranno ospiti d'onore ad un banchetto di Stato al palazzo.

Durante il viaggio in Giappone, la coppia reale bhutanese visiterà delle scuole locali, l'antica capitale giapponese di Kyoto per conoscere la cultura del paese, ed anche le zone devastate dal terremoto e dallo tsunami.

Inoltre, il re Jigme riceverà una laurea honoris causa in economia all'Università Keio, e terrà un discorso al Parlamento.

LINK
Bhutan royal couple welcomed by Japan's crown prince