Il Re di Thailandia aveva perso temporaneamente coscienza per una emorragia addominale ed un brusco calo della pressione arteriosa.

13 novembre 2011

La principessa Chulabhorn, figlia minore del re, ha rivelato che Venerdì guardando le vittime delle inondazioni nella provincia di Nonthaburi a nord di Bangkok, il Re Bhumibol aveva perso temporaneamente conoscenza per una emorragia addominale ed un brusco calo della pressione arteriosa.
Chulabhorn ha detto che dopo le cure dei medici il re si è ripreso.

Il re, che salì al trono nel 1946, fu per la prima volta ricoverato in ospedale il 19 settembre 2009, per una infiammazione polmonare.

Nel maggio di quest'anno, aveva subito un intervento chirurgico per alleviare la condizione comune a molti anziani che lo fa camminare barcollando.

La principessa Chulabhorn ha detto che dopo l'operazione di maggio, il re stava bene, fino alla recente emorragia che, secondo i medici, potrebbe essere stata causata dalla preoccupazione per le inondazioni, che hanno ucciso oltre 500 persone.

Chulabhorn ha raccontato : "Una infermiera mi ha detto che il Re si è sentito male mentre guardava le notizie sulle inondazioni. 
Ciò indica che Sua Maestà il Re ama il suo popolo come i propri figli e la sua preoccupazione è ben visibile in volto."

LINK
Princess says Thailand’s king suffered health crisis, possibly because of worry over floods