Ad Asuncion in Paraguay, il re e la regina di Spagna hanno partecipato al 21° Vertice dei capi di Stato e di governo ibero-americana.


28 ottobre 2011

Il re di Spagna ha avuto un colloquio con il presidente del Paraguay Fernando Lugo Mendez, e in compagnia della regina Sofia, il re Juan Carlos ha poi partecipato ad un ricevimento presso l'Ambasciata Spagnola

Il Re di Spagna si è recato in Paraguay per promuovere l'integrazione latinoamericana.

Il re Juan Carlos ha elogiato i vari processi di integrazione regionale del Paraguay in America Latina.

Alla residenza dell'ambasciatore di Spagna dove si è tenuto il XXI Vertice latino-americano, il Re Juan Carlos, accompagnato dalla regina Sofia e dal premier spagnolo Jose Luis Rodriguez Zapatero, ha iniziato il suo discorso scusandosi di non poter salutare uno per uno tutti i partecipanti per i problemi di mobilità, causati dall'intervento chirurgico al tendine di Achille.

Il re ha detto : "Il Paraguay ha la sua vocazione di cooperazione internazionale, e la prova di questo è anche lo slancio che ha dato ai diversi processi di integrazione regionale".

Il re ha parlato della coincidenza di questo vertice con il bicentenario dell'indipendenza del Paraguay, ed ha detto:
"Le celebrazioni di questi mesi hanno dimostrato l'entusiasmo e l'orgoglio dei paraguaiani alla loro grande nazione".

Il re ha anche sottolineato che gli sforzi dei residenti spagnoli in Paraguay hanno contribuiti alla modernizzazione di questo paese.

LINK
The King Of Spain Lauds Paraguay Boosting Latin American Integration