Dopo le nozze, la Duchessa di Cambridge ha deposto il bouquet ai piedi del monumento ai caduti della Prima Guerra Mondiale.


Catherine ha voluto comporre il bouquet seguendo la continuità della tradizione.
Infatti nel 1923, la Regina madre, Elizabeth Bowes-Lyon, madre dell’attuale regina Elisabetta, scelse per il suo bouquet proprio questa composizione.

La composizione del bouquet ha un significato ben preciso, scelti secondo il linguaggio dei fiori:
mughetti - ritorno della felicità
garofani – coraggio, valore, galanteria
giacinti - costanza, fedeltà d’amore
edera – fedeltà nel matrimonio. amore coniugale, amicizia
mirto – simbolo del matrimonio, amore

Il mirto è simbolo del matrimonio e dell’amore, ma soprattutto ha una tradizione centenaria nei matrimoni della monarchia britannica.
L’inserimento del mirto nel bouquet è una tradizione risalente al matrimonio della regina Vittoria. Il mirto in questione proviene da un cespuglio che cresce nei giardini di Osborne House sull’Isola di Wight e piantato dalla stessa regina Vittoria.