La Principessa Lalla Salma del Marocco parla alla 65° Assemblea Mondiale della Sanità a Ginevra

22 maggio 2012

La principessa Lalla Salma, presidente della Associazione Lalla Salma per la lotta contro il cancro e Ambasciatrice di Buona Volontà dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), a Ginevra ha tenuto un discorso alla comunità internazionale per combattere contro il cancro.

Nella sua qualità di ospite d'onore, Sua Altezza Reale la Principessa Lalla Salma ha sottolineato che "la gravità di tale malattia è tale che si deve dare priorità alla lotta contro il cancro a tutti i livelli, concentrandosi sulla educazione e sulla sensibilizzazione, sulla diagnosi, e potenziare la ricerca scientifica".

Questi obiettivi possono essere raggiunti attraverso azioni concrete per ridurre le disparità evidente nella lotta contro questo male pernicioso, le disparità tra Nord e Sud, tra gli paesi in via di sviluppo," ha insistito il Royal Highness.

La principessa Lalla Salma, allo stesso modo, ha richiamato l'attenzione sulla gravità di questa "malattia drammatica, specialmente nel Sud, dove la situazione sta peggiorando", notando che "il numero dei casi è aumentato inesorabilmente, e con essa il numero di morti, e che deve essere affrontata con un approccio collettivo.

LINK
SAR la Princesse Lalla Salma à Genève