L'Imperatore Naruhito sarà Patrono Onorario dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020

22 luglio 2019

L'imperatore Naruhito del Giappone assumerà ufficialmente il ruolo di Patrono Onorario dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020, esattamente un anno prima dell'inizio delle Olimpiadi che si svolgeranno nella capitale giapponese.

La richiesta è stata formalmente fatta dal presidente di Tokyo 2020, Yoshiro Mori all'Agenzia della famiglia imperiale, tramite il Primo Ministro Shinzo Abe.

Il presidente di Tokio 2010 ha dichiarato Mori : "Siamo profondamente grati a Sua Maestà l'Imperatore di accettare il ruolo di Patrono Onorario dei Giochi Olimpici e Paralimpici, un evento che riunirà i migliori atleti del mondo e mostrerà la loro tecnica e potenza. 
I giochi offriranno anche una grande opportunità per approfondire l'amicizia e la solidarietà tra le persone di tutto il mondo e per noi riflettere sulla preziosità della pace".

L'imperatore Naruhito, salito al trono dopo l'abdicazione del padre imperatore Akihito, dovrebbe annunciare l'apertura delle Olimpiadi e dei Paralimpici, che inizieranno rispettivamente il 24 luglio e il 25 agosto.

Naruhito sarà il terzo imperatore ad accettare il ruolo di Patrono Onorario dei Giochi Olimpici, e sarà il primo a rivendicare il ruolo per i Giochi Paralimpici.
L'imperatore Hirohito, fu nominato Patrono onorario delle Olimpiadi di Tokyo del 1964, mentre l'imperatore Akihito fu Patrono Onorario delle Olimpiadi di Nagano del 1998.