La principessa reale Anna in Ghana per i suoi 60 anni di indipendenza

4- 6 Aprile 2017

Quest'anno la Repubblica del Ghana festeggia i 60 anni di indipendenza dal Regno Unito e per celebrare l'anniversario, la Principessa Reale Anna ha visitato questo paese.

Arrivata ad Accra la Principessa Anna ha incontrato il Presidente del Ghana, Nana Akufo-Addo, al Flagstaff House.

Ha poi visitato il cimitero di guerra del Commonwealth dove ha deposto una corona in onore dei soldati caduti.
Anna ha poi visitato una scuola sostenuta dalla Fondazione Varkey, dedicata a migliorare gli standard di istruzione dei bambini vulnerabili, in tutto il mondo.

In seguito ha visitato Mansuki Ghana Naturals prima di un ricevimento serale organizzato dall'Alto commissario britannico per celebrare i 60 anni della indipendenza del Ghana.

Il 5 aprile, la principessa Anna ha incontrato l'Asantehene, il sovrano del Regno di Ashanti e Ashantiland, Otumfuo Osei Tutu II, al Palazzo Manhyia, la sua residenza a Kumasi.

In seguito, la principessa Anna ha visitato due delle strutture scolastiche che sono supportati da due dei suoi patrocini,  Opportunity International UK and Voluntary Service Overseas.

Il Ghana era una Colonia della Corona Britannica, ed è stata la prima nazione sub-sahariana ad ottenere l'indipendenza.
La Principessa Anna aveva già visitato il Ghana due volte prima.