La Regina Elisabetta II e il Principe Filippo sono arrivati in Australia per una visita di 11 giorni.

19 ottobre 2011

La Regina Elisabetta II e suo marito, il principe Filippo, sono arrivati alla base aerea di Canberra e sono stati accolti da una grandi folle sventolando la bandiere australiane.

Il primo ministro Julia Gillard e il governatore generale Quentin Bryce hanno accolto ufficialmente la coppia reale, seguiti da 21 colpi di cannone a salve e dall'inno reale.

C'è ironia nel vedere Gillard accogliere la Regina, visto che il Primo Ministro ha sempre detto di voler far diventare l'Australia una repubblica....

Prima che la Regina arrivasse, Gillard ha detto ai giornalisti :
"Credo che lei sia molto rispettata dagli australiani e penso che riceverà un caloroso benvenuto appena Lei metterà piede sul suolo australiano".
Gillard, davanti a Sua Maestà, ha chinato il capo.

La Regina ha ricevuto un bouquet dalla 64enne Margaret Cunningham, che nel 1954, all'età di 6 anni, offrì dei fiori alla sovrana.

Nonostante gli sforzi dei repubblicani, gli australiani conservano un forte affetto verso la Regina e preferiscono la Monarchia.

Evidentemente le ambizioni dei repubblicani sono un sogno sempre più lontano.

VIDEO
Queen heads to flower show