Il papa è giunto a Santiago di Compostela (Spagna), accolto dalle loro Altezze Reali i Principi delle Asturie, Don Felipe di Borbone e Donna Letizia Ortiz Rocasolano.

6 novembre 2010

Pope Benedict XVI (C) waves at Santiago de Compostela's Airport next to Spain's Crown Prince Felipe (L) and his wife Princess Letizia as he arrives for his pastoral visit to Spain November 6, 2010. REUTERS/Stefano Rellandini (SPAIN - Tags: RELIGION POLITICS)


Nel suo saluto il principe delle Asturie, Felipe di Spagna ha definito un grande onore per la casa Reale e per tutto il popolo spagnolo la visita del Papa. “Il vostro affetto per la Spagna è di grande valore per tutti noi. Gli spagnoli si sentono onorati dal fatto che nei primi cinque anni di pontificato Benedetto XVI abbia visitato la Spagna per due volte."

Nel suo primo discorso il Papa ha detto: "Vengo come pellegrino per esortare la Spagna e l’Europa a dare nuovo vigore alle loro radici cristiane".

Al termine delle cerimonia il Papa i Principi delle Asturie hanno avuto un breve incontro privato nella “Sala de Autoridades” dell’aeroporto. Infine il Papa si è diretto in autovettura alla Cattedrale di Santiago de Compostela.

I sovrani spagnoli incontreranno il Papa nella seconda parte del suo viaggio in Catalogna.

Link
BENEDETTO XVI: VENGO COME PELLEGRINO A SANTIAGO