Vittorio Emanuele III nacque a Napoli l'11 novembre 1869 e morì in esilio a Alessandria d'Egitto, il 28 dicembre 1947.



Figlio di Umberto I di Savoia e di Margherita di Savoia, ricevette alla nascita il titolo di principe di Napoli, nell'evidente intento di sottolineare l'unità nazionale, raggiunta da poco.

Vittorio Emanuele fu Re d'Italia dal 1900 fino al 9 maggio 1946 quando abdicò in favore del figlio Umberto II.

Un Grande Re che ha sempre agito per il bene degli italiani.