Il 19 luglio, il principe Dimitri Romanov ha visitato la Cattedrale Imperiale di San Pietroburgo.

Il principe Dimitri è il primo figlio del principe Roman Petrovič e della principessa Prascovia Dmitrievna, nata contessa Sheremeteva, e fratello minore del principe Nicola Romanovič Romanov. Il principe Roman Petrovič era l'unico figlio del granduca Pëtr Nikolaevič e della granduchessa Militza, figlio a sua volta del granduca Nikolaj Nikolaevič Romanov, fondatore della linea dei Romanov detta dei Nikolaevič.

L'83-ennne principe è arrivato nella capitale della Russia per partecipare alla commemorazione del 91° anniversario della morte dell'ultimo imperatore russo Nicholas II e della sua famiglia.
Il Principe Dimitri è un membro del consiglio di fondazione della Cattedrale di Fyodor. La chiesa fu costruita nel 1913 (per commemorare il 300° anniversario della Casa Romanov) che custodisce la Icon della Madre di Dio, patrona e custode della Casa Romanov. Tutti gli zar venivano incoronati al trono russo davanti a questa icona.

Quindici anni fa, il principe Dimitri Romanov si sposò davanti all'Icona della Madre di Dio nel monastero Ipatievsky in Kostroma, la culla della dinastia dei Romanov.
Il Principe Dimitri Romanov ha donato alla cattedrale una piccola icone del 19° di San Mitrofan e Tikhon di Voronezh. Il principe, che parla correntemente in russo, ha spiegato che l'icona ha un valore simbolico molto importante per lui: il suo consigliere spirituale, benedetta a Roma nel 1944.

Durante la visita, il principe Dimitri è stato accompagnato da sua moglie e dal nipote, il principe Rostislav (discendente di Michael Nikolaevich Granduca di Russia, il più giovane figlio di Nicholas I imperatore).

Link
Prince Dmitry Romanov visits Imperial Cathedral in St Petersburg