La first lady clio bittoni in napolitano resta iscritta al partito

Clio Napolitano: al Quirinale protocollo fermo ai Savoia.
La first lady confessa l'insofferenza per le "procedure" in un dibattito con degli studenti.
"Io, una contestatrice al Colle e resto iscritta al partito"


"Il Quirinale si porta dietro il retaggio dell'essere stato dimora dei Papi e poi dei Savoia con tutta la retorica propria di un papato e di una monarchia" spiega. Poi confessa: "Cerco di contestare tutto ciò, ma mi viene risposto che è la procedura. Io replico che sarà anche vero, ma mi pare che questa procedura non sia scritta in nessuna legge né nella Costituzione".

"Faccio di tutto per mantenere vivi i miei interessi" racconta. Compresa la vita politica. "Sono iscritta a un partito, non vedo perché non dovrei continuare a esserlo e a partecipare alle iniziative come facevo prima".

larepubblica