Il Re e la Regina di Svezia in visita di Stato in Bhutan

8 - 11 giugno 2016

Sua Maestà il Re Carlo Gustavo XVI e la Regina Silvia di Svezia si sono recati in Buthan.



All'aeroporto la coppia reale è stata accolta dalla principessa Kesang Choden Wangchuck e dalla principessa Ashi Chimi Yangzom Wangchuck, sorelle del re.

Il re Gustavo e la regina Silvia sono stati ricevuti dal re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck e dalla regina Jetsun Pema al palazzo reale Tashichhodzong, e poi di sera la coppia reale del Bhutan ha offerto una cena agli illustri ospiti.

Il giorno successivo c'è stato un forum di cooperazione svedese-bhutanese, e poi la coppia reale svedese ha pranzato con il 4° Re del Bhutan,il re Jigme Singye Wangchuck, padre dell'attuale re del Bhutan.
In seguito i reali hanno visitato Thimphus Royal Textile Museum, che preserva l'artigianato tradizionale e conduce attività di formazione e ricerca sui tessuti.

Un'altra tappa è stata la visita alla statua di Buddha alta 51,5 metri, uno dei più grandi del mondo, che si trova nel parco naturale di Kuensel Phodrang.

La giornata si è conclusa con un ricevimento offerto dall'hotel svedese Amankora appena fuori Thimphu.

Anche se questa è la prima visita di Stato, i reali di Svezia erano andati in Bhutan nel 1983.