La Principessa Maha Chakri Sirindhorn della Thailandia nel Regno del Bhutan.

24 maggio 2016

Sua Altezza Reale la Principessa Maha Chakri Sirindhorn della Thailandia è stata in visita ufficiale di 4 giorni in Bhutan, accolta dal re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck.


All'aeroporto internazionale di Paro è stata accolta dalla principessa Sonam Dechan Wangchuck. In seguito, la principessa ha colto l'occasione per visitare il Monastero Kyichu, dove ha visto il magnifico scenario di Taktshang.

Più tardi, la principessa Sirindhorn ha visitato la Scuola Wanakha per verificare lo stato di avanzamento di un progetto agricolo finanziato da SAR nel 2012, dove ha parlato con gli studenti ed ha piantato un cipresso davanti all'edificio principale della scuola.

Sua Maestà il Re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck ha ricevuto in udienza la principessa Maha Chakri Sirindhorn della Thailandia a Tashichhodzong - il palazzo reale e di governo di Thimphu - e poi ha anche incontrato il padre del re, il 4° Druk Gyalpo, re Jigme Singye Wangchuck.

Più tardi di quella sera, il re Jigme e la regina Jetsam Pema hanno ospitato la principessa Sirindhorn ad una cena privata che si è svolta  al Lingkana Palace.