La Sceicca Mozah ricevuta da Papa Francesco in Vaticano

4 giugno 2016

Dopo aver incontrato Renzi, Sua Altezza Sheikha Moza, madre dell'emiro del Qatar, è stata ricevuta in udienza privata da Papa Francesco in Vaticano.

La sceicca ha parlato delle sue attività nel campo sociale e educativo attraverso la sua fondazione "Qatar Foundation for Education, Science and Community Development".

Mozah ha donato a Papa Francesco un prezioso manoscritto dei Vangeli in lingua araba, riccamente decorata, realizzata nel XVIII secolo nell'Impero Ottomano.

E' stato anche firmato un accordo tra la Biblioteca Apostolica Vaticana e la Qatar Foundation for Education riguardanti antichi importanti documenti del Qatar conservati nella Biblioteca Vaticana.