La Principessa Vittoria di Svezia nominata avvocato delle Nazioni Unite per lo sviluppo degli Obiettivi sostenibili stabiliti nell'agenda 2030.

La Principessa Vittoria ha partecipato ad una conferenza sugli obiettivi delle Nazioni Unite (lo sviluppo sostenibile dell'agenda 2030) che si è tenuta a Stoccolma.

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha nominato la principessa ereditaria Vittoria di Svezia come uno dei 16 avvocati che dovranno promuovere lo sviluppo degli obiettivi sostenibili.

Il primo ministro svedese Stefan Löfven, ha affermato:
"E' un onore per la Svezia che la principessa ereditaria Vittoria sia stata scelta per questo importante ruolo e che lei ha accettato. Questo dimostra che il governo svedese e la famiglia reale svedese sono profondamente impegnati per raggiungere gli obiettivi globali stabiliti nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite"

In un comunicato della Casa Reale Svedese la principessa Vittoria ha detto : "Sono molta onorata di essere stata nominata come uno dei 16 avvocati per promuovere l’agenda 2030. Le questioni e gli obiettivi di sviluppo delle Nazioni Unite sono cruciali per il mondo. Spero di essere in grado di contribuire a questo importante lavoro".