La Principessa Mary ha annullato il viaggio umanitario in Burkina Faso

gennaio 2016

Il viaggio umanitario della Principessa Mary di Danimarca a Burkina Faso, previsto dal 24 al 26 gennaio 2016, è stato rinviato a causa dell'attacco terrorista ad un hotel a Ouagadougou, capitale del Paese, dove sono morti almeno 28 persone e molte altre ferite gravemente.

In un comunicato stampa il ministero danese degli Esteri ha annunciato che il viaggio, previsto per il fine di questa settimana, è stato rinviato a causa di rischi per la sua sicurezza.
"A causa della situazione di sicurezza, è purtroppo necessario posporre la visita della principessa ereditaria, in Burkina Faso.Voglio ribadire che condanniamo l'attacco terroristico e non si deve permettere ai terroristi di distruggere il desiderio del popolo di vivere in pace e stabilità."

Burkina Faso è uno dei più poveri del mondo i paesi, con un alta crescita demografica.

La Principessa reale stava progettando di visitare le strutture sanitarie nella capitale e nelle campagne. C'era anche una visita ad una clinica dove avrebbe parlato con i giovani sulla contraccezione e l'assistenza sanitaria.

Ricordo che a novembre la Principessa Mary era andata in Senegal per migliorare i diritti delle donne.