Il re di Giordania Abdullah II al Clinton Global Initiative

27 settembre 2015

Il Re Abdullah II di Giordania si è recato a New York per partecipare al Clinton Global Initiative.


Il sovrano giordano ha incontrato l'ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton, ed ha parlato sugli enormi sforzi compiuti dalla Giordania per ospitare i numerosi profughi siriani (più di 1,4 milioni)

Nell'incontro, il re ha sottolineato la necessità di coordinare gli sforzi per combattere le organizzazioni terroristiche e l'estremismo.
Ha poi esortato la pressione internazionale per porre fine alle violazioni di Israele nei luoghi santi di Gerusalemme.

Accompagnato dal principe ereditario Hussein, re Abdullah ha incontrato anche il segretario di Stato americano John Kerry, il primo ministro britannico David Cameron.

From Twitter