L'emiro del Qatar in Germania

17 SETTEMBRE 2014

L'emiro del Qatar lo sceicco Tamim bin Hamad Al-Thani è in visita ufficiale di 3 giorni nella repubblica federale di Germania.

L'emiro è stato ricevuto a Berlino dal presidente tedesco Joachim Gauck.

In seguito anche la Cancelliere della Germania Angela Merkel ha incontrato l'emiro del Qatar per colloqui bilaterali e cooperazione economica.

L’emiro del Qatar, Tamim Ben Hamad al Thani ha respinto i sospetti di finanziamenti” ai militanti legati ad al Qaeda, affermando che il suo paese non ha mai sostenuto gruppi estremisti o terroristi.
Durante una conferenza stampa congiunta con la cancelliera Angela Merkel, l'emiro ha spiegato che quanto sta accadendo in Iraq e Siria è in parte supportato dall’estero, ma il Qatar non ha mai sostenuto né mai sosterrà organizzazioni terroristiche.

Grazie alle enormi quantità di petrolio e di gas il Qatar è un leader mondiale, con un reddito pro capite di quasi 77.200 € nel 2013.
Negli ultimi anni, l'emirato ha acquistato quote in molte grandi aziende, tra cui la Volkswagen (15,6% delle azioni ordinarie) e la costruzione gigante Hochtief (10%), ed ha anche investito in Siemens e Deutsche Bank.

LINK
Emir Assures Merkel Qatar Doesn’t Fund Extremists In Syria, Iraq