Il Principe Alberto di Monaco aiuta la campagna contro la SLA 

3 settembre 2014

Sempre più sensibile ai temi ambientali e a quelli della ricerca, il principe Alberto di Monaco ha deciso anche di sostenere la campagna contro la Sla.

Per fare questo, il Principe Alberto di Monaco ha raccolto la sfida dell' "ICE Bucket Challenge", che consiste nel versarsi in testa un secchio di acqua ghiacciata per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla Sla, la sclerosi laterale amiotrofica, e raccogliere fondi per l'assistenza e la ricerca.

Il fenomeno è iniziato alcune settimane fa negli Stati Uniti e ora si sta diffondendo in tutto il mondo attraverso i social media, quando si accetta la sfida si deve nominare altre 3 persone a fare altrettanto.

Il Principe Alberto ha pubblicato sulla sua pagina Facebook un video nel quale ringrazia chi lo ha nominato ed ha annunciato una donazione.
Inoltre il principe Alberto ha nominato alla sfida il principe ereditario Haakon di Norvegia, il presidente francese François Hollande, e Philip Knight, il fondatore del marchio Nike.

"Sono molto onorato e felice di far parte a questo straordinario progetto e sarei felice di fare una donazione personale a questo", ha detto il Principe Alberto nel video.

Il video sulla pagina Facebook del Principe :
https://www.facebook.com/video.php?v=882376355108238