La Regina Silvia di Svezia a Mainau per il 15° anniversario della World Childhood Foundation.

23 agosto 2014

Sua Maestà la Regina Silvia di Svezia si è recata nella sua nativa Germania per una breve visita all'isola di Mainau, nel Lago di Costanza, per celebrare il 15° anniversario della sua World Childhood Foundation.
Questa fondazione, che è attiva in decine di paesi, sostiene le organizzazioni che lavorano per dare ai bambini un futuro migliore e più sicuro .


In questa occasione Silvia ha aperto una conferenza ed ha premiato uno scienziato cinese .
Tra gli ospiti  erano presenti anche il principe Leopold e la principessa Ursula di Baviera.

Mainau è di proprietà della Fondazione Lennart Bernadotte ed è gestita dalla Contessa Bettina Bernadotte di Wisborg.

Suo padre il principe Lennart Bernadotte (1909-2004) era un lontano cugino del re svedese Carl XVI Gustaf. Quando si sposò nel 1932 senza il consenso del suo nonno, re Gustavo V, ha perso i suoi titoli reali.
E' stata la Granduchessa Carlotta di Lussemburgo che lo ha reso "conte Bernadotte di Wisborg ".
Lennart si stabilì sull'isola e lo trasformò in un grande giardino fiorito, che attrae 1,5 milioni di visitatori all'anno.

"Ho sempre ammirato Mainau e sono felice di essere qui", ha detto la Regina Silvia ai media tedeschi.
Al termine della cerimonia, la regina Silvia ha voluto salutare una folla di migliaia persone che la aspettavano davanti al Castello di Mainau.