Carlo XVI Gustavo di Svezia riceve Samir, un afgano di 14 anni.

22 gennaio 2014

Sua Maestà il Re Carlo XVI Gustavo ha ricevuto Samir a Palazzo Reale di Stoccolma, un giovane rifugiato afgano in Svezia.
A causa di un incidente grave, Samir ha dovuto subire diverse operazioni, adesso sta meglio, ma deve sempre convivere con le complicazioni.
Foto: Kungahuset.se
Adesso la Fondazione My Big Day, ha aiutato Samir ad incontrare il re, il suo più grande desiderio.
"Il mio sogno si è avverato. E' stato fantastico incontrare il Re. Ha chiesto di me e della mia famiglia, Lui che da 40 anni è Re ...".

La Fondazione Min Stora Dag, presieduta dalla Principessa Maddalena di Svezia, aiuta bambini e adolescenti malati a realizzare i loro sogni.
L'obiettivo della Fondazione è quello di dare a questi ragazzi qualcosa da sognare durante le lunghe e difficili cure.

LINK kungahuset.se