Il Duca Filippo di Edimburgo, ieri è stato ricoverato in ospedale dopo aver accusato dei dolori al petto, ed è stato operato con "successo" di angioplastica per un'arteria coronarica bloccata.

Il principe Filippo ha avuto un principio di infarto quando ha accusato dolori al petto, e quindi è stato trasportato in elicottero dalla tenuta reale di Sandringham - dove avrebbe dovuto trascorrere il Natale con i membri della famiglia reale - al Papworth Hospital, nel Cambridheshire.

I medici gli hanno applicato uno stent, per dilatare l'arteria e rimuovere l'ostruzione.

Adesso il marito della regina Elisabetta II dovrà rimanere sotto osservazione in ospedale per "un breve periodo".

Dopo l'intervento al cuore il principe Filippo ha trascorso una notte tranquilla.

La Regina, accompagnata dai figli Edoardo e Andrea, è arrivata ​​all'ospedale per una visita di 45 minuti, dove sono stati accolti dal direttore generale dell'ospedale e dal professor John Cunningham, capo medico alla regina.

Dopo la loro partenza, anche il Principe di Galles e la Duchessa di Cornovaglia sono arrivati da Highgrove.

Filippo ha finora goduto di ottima salute, tranne una grave infezione ai polmoni nel 2008, e per la sua tarda età, 90 anni ha solo rallentato le sue attività di rappresentanza al fianco della Regina Elisabetta.

VIDEO


LINK
Queen visits Prince Philip in hospital