Il principe ereditario Haakon di Norvegia è arrivato a Baku, in Azerbaigian, dove ha incontrato il presidente Ilham Aliyev.

6 giugno 2011

Il principe ereditario è accompagnato dal ministro dell'Energia Ola Borten Moe, dal vice ministro degli affari esteri Espen Barth Eide, e da funzionari norvegesi e rappresentanti delle imprese.

Il principe ereditario Haakon è stato tra i relatori alla cerimonia di apertura del 18° Conferenza Internazionale Caspian Oil & Gas a Baku.
Nel suo discorso il principe Haakon ha sottolineato l'importanza della gestione sostenibile delle risorse energetiche e di mantenere un approccio a lungo termine al fine di garantire che tale risorse andranno anche a vantaggio dei nostri figli e nipoti.
Ha poi lodato l'attenzione ambientale e del suo fondo petrolifero nazionale, e ha espresso il desiderio di proseguire il dialogo tra i due paesi.

Inoltre il principe Haakon, che si è sempre battuto per difendere i diritti umani e della dignità, ha voluto incontrare un giornalista dissidente uscito dalla prigione.

LINK
Caspian Oil & Gas 2011 opened