Sua altezza imperiale la granduchessa Maria Vladimirovna ha visitato la Corte Suprema della Federazione Russa a Mosca.

21 febbraio 2011

La Granduchessa ha incontrato il presidente della Corte, il sig Vyacheslav Lebedev e poi i giudici e i funzionari dell'Ufficio del Tribunale.

Sua altezza imperiale ha sottolineato la decisione della Suprema Corte del 1° ottobre 2008 sulla riabilitazione dell'imperatore Nicola II e dei suoi familiari, il segno che la Russia può oggettivamente valutare il suo passato storico e che non ha paura di guardare al futuro.

Granduchessa ha confermato che la Casa imperiale russa non ha esigenze di proprietà della Federazione Russa.

Inoltre la Casa Imperiale Russa non parteciperà in politica e non supporterà nessun partito politico, la istituzione della monarchia deve essere indipendente dalla politica.
Tuttavia, la granduchessa crede nella restaurazione della monarchia, sempre se la gente lo vorrà farlo.
La Casa Imperiale Russa vuole avere la possibilità di servire la Russia in qualsiasi modo, se il Paese lo sentirà necessario.

Link
The Highest Visit to the Supreme Court