Il palazzo reale ha detto che i medici hanno chiesto all’81enne Re di Thailandia, il più lungo regno del mondo, di rimanere in ospedale per riprendersi completamente da una infiammazione dei polmoni.

Re Bhumibol è stato ricoverato il 19 settembre.

Comunque la sua "condizione generale è buona e che un lungo periodo di recupero è comune per gli anziani".

La scomparsa dalla scena pubblica del re venerato ha provocato grande preoccupazione in quanto maggior parte dei thailandesi. Ogni giorno il palazzo rilascia dichiarazioni sulla condizione del re, che però non sono molto dettagliate e nessuna foto durante la sua permanenza in ospedale sono stati rilasciati.