Il Principe Alexander II e la principessa Caterina di Serbia hanno ospitato all'interno del Palazzo Bianco di Belgrado un'asta per aiutare la prevenzione del cancro.
29 settembre 2009

L'asta è stata organizzata da Sua Altezza Reale e dalla Fondazione principessa Caterina. L'evento è stato frequentato da un gran numero di personalità serbe, tra i quali il Segretario di Stato per la salute.

I due principi ereditari Alessandro e Katherine hanno tenuto un discorso per sottolineare l'importanza della prevenzione del cancro. Il principe ereditario ha detto: "Quello che stiamo facendo qui non è solo raccogliere fondi per la prevenzione del cancro al seno ... Siamo qui riuniti questa sera per dimostrare che abbiamo a cuore e vogliamo che il numero di donne curate da carcinoma della mammella deve essere almeno alto come nei paesi più sviluppati".

Dopo l'asta, la Principessa ha ringraziato gli ospiti per aver partecipato all'asta ed ha dichiarato: "... Sono felice di essere circondato da persone gentili che vogliono aiutare. Io ripeto quello che ho già detto molte volte alle donne serbe: il cancro al seno può essere guarito! La morte non è un'opzione, e faccio appello a tutte le donne di sottoporsi a visita medica e prevenire qualcosa che è totalmente evitabile. Facciamo vincere questa battaglia, io sono sicuro che possiamo farcela".

Alcuni membri del governo hanno ringraziato la coppia principesca per i loro sforzi e hanno sottolineato l'importanza delle organizzazioni non governative nella lotta ai problemi come il cancro al seno.

La Fondazione Principessa Caterina sostiene attivamente la campagna di sensibilizzazione al cancro del seno e incoraggia le donne serbe ad adottare misure per prevenire la malattia.

Link
HUMANITARIAN AUCTION OF HRH CROWN PRINCESS KATHERINE FOUNDATION AND TIGAR CORPORATION AT THE WHITE PALACE